News

PAGAMENTO PENSIONI INPS LUGLIO 2016

PAGAMENTO PENSIONI INPS LUGLIO 2016

Tenuto conto dell’andamento della verifica di esistenza in vita dell’anno 2016 e alla luce dei concomitanti adempimenti che INPS è stato chiamato ad assolvere, la localizzazione a sportelli Western Union è stata disposta per il pagamento della rata di luglio delle pensioni intestate a soggetti che non abbiano fatto pervenire la prova di esistenza in […]

Leggi »

FORMAZIONE INAS SVIZZERA A LUGANO

FORMAZIONE INAS SVIZZERA A LUGANO

Formazione continua e scambio di esperienze professionali locali. Questo lo scopo degli incontri annuali del personale Inas Svizzera che si è riunito, nei giorni scorsi, a Lugano sotto la direzione del Coordinatore Nazionale Roberto Crugnola. Nella seconda giornata di studio sono intervenuti anche: il presidente Inas Domenico Pesenti, il Coordinatore sedi estere Inas Gianluca Lodetti […]

Leggi »

TASSAZIONE RENDITA AVS SU CONTO SVIZZERO

TASSAZIONE RENDITA AVS SU CONTO SVIZZERO

Con circolare 30/E l’Agenzia delle Entrate ha chiarito le tassazioni riguardo le rendite previdenziali AVS erogate a soggetti residenti in Italia. A tal proposito l’Agenzia ha precisato che le rendite AVS accreditate su conti elvetici sono tassabili tramite un’imposizione sostitutiva del 5%. In pratica: il cittadino italiano titolare di rendita svizzera AVS/AI che rientra in […]

Leggi »



Previdenza Svizzera

Rendita d’invalidità

Hanno diritto a beneficiare delle prestazioni dell’Assicurazione Invalidità (AI) gli assicurati che, a causa di problemi alla salute, hanno subito una riduzione della capacità al guadagno, presumibilmente permanentemente. La rendita d’invalidità viene concessa agli assicurati, alle seguenti condizioni: Se al momento dell’insorgere dello stato invalidante hanno versato almeno tre anni di contribuzione all’AVS-AI Subiscono un’incapacità […]

Leggi »

Rendita di Vecchiaia posticipata

Le persone che raggiungono l’età prevista per il pensionamento, possono rinviare la riscossione della loro rendita da un minimo di un anno ad un massimo di cinque. Il rinvio può essere revocato in qualsiasi momento. La rendita rinviata verrà aumentata secondo i criteri esposti nella seguente tabella:

Leggi »

Età di pensionamento

Dal 1° Gennaio 1997 l’età di pensionamento è fissata come di seguito: Uomini: 65 Anni Donne: 62 anni per le donne nate entro il 1938 (fino al 31.12.2000) 63 anni per le donne nate dal 1.1.1939 al 31.12.1941 (dal 1.1.2001 al 31.12.2004) 64 anni per le donne nate dal 1.1.1942 (dal 1.1.2005 in poi) La […]

Leggi »

Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.