News

RITENUTA DEL 5% ALLA FONTE PER LE RENDITE LPP

RITENUTA DEL 5% ALLA FONTE PER LE RENDITE LPP

Tassazione del 5% alla fonte per le rendite del secondo pilastro svizzere come le rendite erogate dall’AVS (assicurazione vecchiaia, invalidità e superstiti Svizzera). Lo stabilisce il nuovo comma 1-bis dell’articolo 76, legge 431 del 1991 come modificato dall’articolo 55-quinquies del Dl. 50 del 2017 che cita testualmente: “1-bis. La ritenuta di cui al comma 1 […]

Leggi »

AUTODENUNCIA SPONTANEA DEI BENI POSSEDUTI ALL’ESTERO

AUTODENUNCIA SPONTANEA DEI BENI POSSEDUTI ALL’ESTERO

Molti non sono informati che la legge svizzera prevede da sempre che i residenti debbano dichiarare al fisco i beni posseduti all’estero. Tuttavia dal 2010 la Svizzera ha introdotto una legge federale (LIFD, articolo 175 al. 3 e LHID articolo 56 al. 1bis) sull’amnistia fiscale per offrire ai contribuenti la possibilità di annunciare spontaneamente i […]

Leggi »

L’INAS RISPONDE: PENSIONAMENTO ANTICIPATO RESOR.

L’INAS RISPONDE: PENSIONAMENTO ANTICIPATO RESOR.

Buongiorno, sono un lavoratore frontaliere di 60 anni e risiedo in Italia, provincia di Como. Fra 2 anni dovrei andare in pensionamento anticipato RESOR, quindi volevo chiedervi un po’ di informazioni al riguardo. Quanto tempo prima devo trasmettere la domanda? Una volta terminato il rapporto di lavoro con la mia ditta, potrò ritirare subito il […]

Leggi »

SOLLECITI CAMPAGNA RED/EST 2016

SOLLECITI CAMPAGNA RED/EST 2016

Come ogni anno l’Inps invita i titolari di pensione italiana residenti all’estero a comunicare i propri redditi  per verificare se si ha diritto alle prestazioni legate al reddito.  L’ordinamento pensionistico italiano infatti, prevede la concessione sia di prestazioni a carattere assistenziale sia di benefici economici sui trattamenti pensionistici (l’integrazione al minimo, la maggiorazione sociale, la […]

Leggi »



Previdenza Svizzera

Calcolo della Rendita Svizzera

Le disposizioni per il calcolo delle rendite sono valide per tutti gli assicurati. L’ammontare delle rendite è determinato: dagli anni di contribuzione, dalla media dei redditi provenienti dall’attività lucrativa, dalla media degli accrediti per compiti educativi, dalla media degli accrediti per compiti assistenziali. Nota Bene: Gli anni di contribuzione e la media dei redditi si […]

Leggi »

Rendita d’invalidità

Hanno diritto a beneficiare delle prestazioni dell’Assicurazione Invalidità (AI) gli assicurati che, a causa di problemi alla salute, hanno subito una riduzione della capacità al guadagno, presumibilmente permanentemente. La rendita d’invalidità viene concessa agli assicurati, alle seguenti condizioni: Se al momento dell’insorgere dello stato invalidante hanno versato almeno tre anni di contribuzione all’AVS-AI Subiscono un’incapacità […]

Leggi »

Rendita di Vecchiaia anticipata

La rendita anticipata per uomini e donne viene introdotta in modo graduale, secondo lo schema seguente: dal 2011 Donne anno di nascita 1948 e successivi anticipo di 1 anno: riduzione del 6,8% della pensione anticipo di 2 anni: riduzione del 13,6% della pensione Uomini anno di nascita 1947 e sucessivi anticipo di 1 anno: riduzone […]

Leggi »

Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.