SYNA: CONFERENZA DELLA MIGRAZIONE 2019

Sabato 23 novembre, presso l’Hotel Arte ad Olten, é stata organizzata
dal sindacato svizzero Syna la conferenza nazionale della migrazione per l’anno 2019.

Nell’ordine del giorno:
• Rapporto annuale della commissione nazionale della migrazione
• Elezioni per il rinnovo della commissione nazionale della migrazione.
• Presentazione della rivendicazione «diritto di voto per gli stranieri». svolta da Selina Tribbia, Responsabile del servizio migrazione del sindacato Syna.
• Presentazione della rivendicazione «accesso alla formazione continua» esposta da Donato Saturnino, Membro della commissione regionale stranieri Syna e Delegato regionale Syna Lucerna
• Presentazione della rivendicazione «rappresentanza nei collegi Syna» esposta da Pietro Di Martino, Vice-presidente della commissione stranieri del Syna.

Nel corso della conferenza si sono intercalati momenti di dibattito e riflessione con i presenti. Invitati per l’occasione: i membri della commissione nazionale sulla migrazione, i delegati per gli immigrati delle sezioni sindacali, il Presidente nazionale SYNA Arno Kerst e le organizzazioni partner estere. Anche l’INAS Svizzera ha aderito all’incontro con la presenza di Roberto Crugnola, Coordinatore INAS Svizzera; Valeria Angrisani, Responsabile INAS Losanna e regione; Francesco Firringa, Responsabile INAS Lucerna e regione.

Tra i nuovi eletti per il rinnovo della commissione nazionale della migrazione Francesco Firringa, responsabile INAS di Lucerna e regione e membro della sezione Syna Lucerna-Italia. Francesco ha sostituito la signora Giuliana Cont (nella foto in basso)

Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.