Rendita di Vecchiaia anticipata

La rendita di vecchiaia può essere anticipata, con richiesta scritta, da tre a quattro mesi prima del raggiungimento dell’età a partire dalla quale si desidera anticipare la rendita. In ogni caso, la richiesta può essere inoltrata al più tardi l’ultimo giorno del mese in cui si è raggiunta l’età a partire dalla quale si desidera anticipare la rendita.

La rendita anticipata prevede una riduzione per tutta la durata del pensionamento.  

Donne

Età ordinaria di pensione : 64 anni

Anticipo di 1 anno (63 anni): riduzione del 6,8% della pensione

Anticipo di 2 anni (62 anni): riduzione del 13,6% della pensione

Uomini

Età ordinaria di pensione : 65 anni

Anticipo di 1 anno (64 anni): riduzione del 6,8% della pensione

Anticipo di 2 anni  (63 anni): riduzione del 13,6% della pensione

Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.